Notiziario UNEP


Vai ai contenuti

Menu principale:




Cgil-Cisl-Uil presentano riforma ruolo ufficiale giudiziario


Richiesta informazioni unitaria al Ministro




Oggetto: Richiesta informazione preventiva su predisposizione piano dei fabbisogni -
Art.6 ter D. Lgs. 165/01 e succ. mod. e int..
Richiesta aggiornamento sui lavori per la definizione delle progressioni economiche del personale.





On.le Alfonso Bonafede Ministro della Giustizia





Signor Ministro,

Un discorso serio sulla Giustizia non può non tener conto di una realtà ossia che la Giustizia non si riduce alla mera iuris dictio ma coinvolge mondi tra loro collegati ma al tempo stesso distinti e diversificati. Per tale motivo l’iniziativa politica così come quella sindacale per essere efficaci devono considerare le singole peculiarità e specificità presenti in ciascun settore/dipartimento e sovente all’interno dello stesso.


Nella AMMINISTRAZIONE GIUDIZIARIA la priorità assoluta
(segue)





Si è svolto in data odierna il programmato incontro informale con il nuovo Ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede.
Nel corso della riunione abbiamo consegnato al Ministro una nota contenente la nostra posizione in merito a tutte le problematiche relative a ciascun settore della Giustizia e ne abbiamo illustrato per sintesi il contenuto.
Alla fine del colloquio, durato circa mezz’ora, il Ministro ha ribadito l’impegno a dare continuità alle iniziative già adottate e si è dichiarato disponibile a venire incontro il più possibile alle esigenze dei lavoratori.
Inviamo a seguire la nota consegnata al Ministro.



ADEGUAMENTO TARIFFE SERVIZIO INTEGRATO NOTIFICHE




invito CISL Ministero Giustizia 1° Agosto




Si è svolto ieri l’incontro con il Ministro della Pubblica amministrazione, On. Giulia Bongiorno.






Personale giustizia -
Progressioni economiche organizzazione giudiziaria


27 luglio 2018



APPLICAZIONE TEMPORANEA DEL PERSONALE



Dott. Fulvio Baldi Capo di Gabinetto




Con note del 11 giugno e 17 luglio c.a. (all 1 e 2), CGIL CISL e UIL hanno chiesto ai vertici dell’amministrazione giudiziaria, precisamente al Capo Dipartimento Reggente ed al Direttore Generale dei servizi informativi automatizzati, l’apertura di un confronto sulla informatizzazione degli uffici NEP. In particolare CGIL CISL e UIL hanno chiesto di discutere di: processi innovativi disposti dalla L. 162/14 e L. 132/15 riguardo alla “Ricerca telematica dei beni del debitore” di cui all'art 492 bis cpc; strumenti informatici forniti agli ufficiali giudiziari per le attività disposte; “Registro informatico” previsto dalla normativa; integrazione degli UNEP nel processo di informatizzazione della Giustizia nel PCT; progetti-pilota avviati (
segue)



Processo telematico

Al via la sperimentazione dei depositi telematici
degli atti sui sistemi degli UNEP


Schemi XSD relativi al deposito telematico dei ricorsi presso gli Uffici NEP



mercoledì 18 luglio 2018

Concorso assistenti giudiziari:
Bonafede, ad agosto scorrimento 420 idonei




Dott.ssa Barbara Fabbrini Capo Dipartimento Reggente dell’organizzazione giudiziaria Direttore Generale del personale e della formazione

Dott.ssa Alessandra Cataldi Direttore Generale per i sistemi informativi automatizzati


Con nota inviata lo scorso cinque luglio (all 1), le scriventi organizzazioni sindacali hanno denunciato il malfunzionamento in varie zone del paese del sistema GSU (sistema dei registri informatici in uso agli uffici NEP ed indispensabile per la operatività degli stessi) ed hanno chiesto il ripristino della piena funzionalità del sistema nonché informazioni sulle cause dell’inconveniente e sul rinnovo del contratto di assistenza.

Considerato che ad oggi la nota di cui in premessa non ha avuto alcun riscontro, tant’è che tanti uffici NEP si trovano ancora in condizione di non poter operare, CGIL CISL e UIL reiterano le richieste sopra indicate e si riservano libertà di iniziativa in caso di ulteriore inerzia da parte di codesta amministrazione.

Distinti saluti




Sentenza Corte Cassazione UNEP



OGGETTO: Carte Multiservizi della Giustizia Mod. AT elettronico (CMG ) – Informazioni relative all’avvio in produzione delle nuove carte elettroniche. Procedura di gestione delle carte.





Signor Ministro,

le scriventi OO.SS., nell’augurarLe il benvenuto a capo del dicastero della Giustizia, chiedono la convocazione di un incontro sindacale avente per oggetto l’Accordo del 26 aprile 2017...





Oggetto: richiesta d'incontro




Le scriventi OOSS, in relazione alle innovazioni tecnologiche dell'informatizzazione degli uffici NEP, chiedono un urgente incontro..





Adozione codice di comportamento
dipendenti Ministero della Giustizia


Home Page | RIFORMA PROCESSO ESECUZIONE | News | Archivio - Documenti | Mappa del sito




Torna ai contenuti | Torna al menu