Notiziario UNEP


Vai ai contenuti

Menu principale:



*CISL FP GIUSTIZIA NAZIONALE*
Si è appena concluso il previsto incontro di saluto con il nuovo Capo Dipartimento dell’organizzazione giudiziaria, Gaetano Campo. Nel corso dell’incontro, dopo il saluto e la breve presentazione del nuovo Capo DOG, abbiamo rappresentato le gravissime criticità dell’amministrazione giudiziaria, siccome evidenziate nella recentissima richiesta di incontro indirizzata al Ministro, ed abbiamo chiesto la calendarizzazione di una serie di incontri per affrontare le problematiche specifiche dell’organizzazione giudiziaria. Maggiori dettagli nel comunicato in via di pubblicazione.



Signor Ministro
Non è esagerato affermare che la situazione in cui versa il Ministero della Giustizia è drammatica.
La grave carenza di personale, anche delle carriere dirigenziali, la disorganizzazione degli uffici,
centrali e periferici, una digitalizzazione dei servizi in massima parte rabberciata, nonostante le
ingenti risorse economiche investite, la penuria di strutture idonee e di risorse materiali sufficienti
ad assicurare i servizi istituzionali hanno determinato l’attuale condizione che è stata aggravata, e
di molto, dalla gestione scellerata del Ministero nell’ultimo quinquennio. (segue)


LA NUOVA DISCIPLINA DELLE NOTIFICAZIONI
DEGLI ATTI NEL PROCEDIMENTO PENALE

(Fonte: UNICOST)


Con nota del 25 novembre scorso, che si allega in copia (all 1), il Direttore Generale del personale ha
comunicato alle organizzazioni sindacali che la immissione in possesso nella nuova qualifica dei
cancellieri esperti transitati ex art. 21 quater L. 132/2015 nella figura del funzionario giudiziario
avverrà non più il 1° febbraio 2023 bensì il 15 dicembre pv.
(segue)


Deposito dei conti giudiziari.


Home Page | Archivio - Documenti | Mappa del sito




Torna ai contenuti | Torna al menu