Notiziario UNEP


Vai ai contenuti

Menu principale:




Ipotesi di accordo firmato-
progressioni 2018




Richiesta di avvio di un tavolo tecnico UNEP


Ipotesi di accordo sulle progressioni economiche



Abbiamo appena sottoscritto la ipotesi di accordo sulle progressioni economiche – anno 2018. Tale ipotesi di accordo, siglata in attuazione dell’intesa del 26 aprile 2017, aggiunge alle progressioni già concordate il 21 dicembre scorso (per complessivi 10454 passaggi), ulteriori 8123 passaggi, precisamente: 6928 per l’amministrazione giudiziaria (costo: € 113.001502,00); 670 passaggi per l’amministrazione penitenziaria (costo: € 1.411.783,00); 492 passaggi per l’amministrazione per la giustizia minorile e di comunità (costo: € 1.129.169,00); 45 passaggi per l’amministrazione degli archivi notarili (costo: € 89.512,00).

In via di pubblicazione il comunicato sul sito. Il testo dell’accordo sarà pubblicato appena disponibile.




Nuovo CCNL Funzioni Centrali –
I risultati dell’incontro del 10 aprile 2018





contrattazione integrativa - l'aran dice no alla partecizione dei sindacati non firmatari del CCNL




CONVOCAZIONE OO.SS 16/4
PER PROGRESSIONI ECONOMICHE




CONVOCAZIONE OO.SS. PER CCNL




INTERPELLO ASSISTENTI GIUDIZIARI




NOTA FABBRINI FUNZIONI
FUNZIONARI UNEP




FUA 2016



Visita fiscale Inps: obbligo reperibilità,
quando scatta e info sull’orario.




SIGLATO IL CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO PERSONALE
COMPARTO FUNZIONI CENTRALI TRIENNIO 2016-2018



Assunzione Piante Organiche
I risultati della riunione del 1febbraio 2018




Schema Decreto Ministro della Giustizia riguardante
la modifica della pianta organico personale amministrativo.




SCHEMA DECRETO
MINISTRO DELLA GIUSTIZIA



nota unitaria DM assunzioni

comunicato unitario

Dott.ssa Barbara Fabbrini
Direttore Generale del personale e della formazione




La gravissima situazione che si è delineata in vari uffici NEP a seguito dell'immissione in possesso dei funzionari UNEP, vincitori del concorso indetto con le procedure ex art. 21 quater L.132/15, è inammissibile ed induce le scriventi OS a sollecitare urgenti interventi da parte di codesta Direzione Generale al fine porre fine agli arbitri che si stanno operando in tali uffici nei confronti di Lavoratori dipendenti del Ministero della Giustizia. Il rifiuto apposto in vari uffici NEP ai Funzionari UNEP, vincitori della procedura concorsuale, allo svolgimento delle proprie attività disposte dalla legge e dal proprio contratto di lavoro è inconcepibile maggiormente se poi tale arbitrario comportamento, consentito inspiegabilmente a tutt'oggi, (segue)

Home Page | RIFORMA PROCESSO ESECUZIONE | News | Archivio - Documenti | Mappa del sito




Torna ai contenuti | Torna al menu