Notiziario UNEP


Vai ai contenuti

Menu principale:



Accordo 21 dicembre 2017 -
Progressioni economiche Dipartimento dell'organizzazione giudiziaria


Avviso 9 novembre 2018


Sono approvate con provvedimenti del Direttore generale del personale e della formazione, le ultime graduatorie relative alle procedure per l’attribuzione della fascia economica superiore, si tratta di 6 bandi definiti e 5.363 nuovi posti assegnati.

In totale sono stati definiti 61 bandi con assegnazione di 9.091 posti.



Oggetto:

FUA 2018 - Progressioni economiche 2019



Progressioni economiche Funzionari UNEP




Prot. n.10227



VISTO il Contratto collettivo nazionale di lavoro del Comparto Ministeri sottoscritto il 14 settembre
2007 relativo al quadriennio 2006/2009, ed in particolare gli sviluppi economici all'interno delle aree, definendo le realizzazione, con il (segue)






RECUPERO COMPENSI SPETTANTI ALL'UFFICIALE GIUDIZIARIO
- Risposta a quesito-



PROBLEMATICHE UNEP TORINO



Personale - Progressioni economiche organizzazione giudiziaria


31 ottobre 2018


Con provvedimenti del Direttore generale del personale e della formazione, sono approvate ulteriori graduatorie relative alle procedure per l’attribuzione della fascia economica superiore, ulteriori 7 bandi definiti e 2.830 nuovi posti assegnati.





Accordo 21 dicembre 2017 -
Progressioni economiche Dipartimento dell'organizzazione giudiziaria


Avviso 31 ottobre 2018


Con tre provvedimenti del 25 ottobre 2018 sono rettificate le graduatorie* pubblicate il 27 luglio 2018 relative a:
Funzionario bibliotecario III F3
Funzionario contabile III F4
Funzionario giudiziario III F5

Con provvedimenti 30 e 31 ottobre 2018 del Direttore generale del personale e della formazione, sono approvate ulteriori graduatorie relative alle procedure per l’attribuzione della fascia economica superiore: 7 bandi definiti e 2.830 posti assegnati..
Fino ad oggi, i bandi definiti sono 55 e i posti assegnati 3.728.
Altre graduatorie saranno pubblicate a breve, completando così le procedure di progressione economica nell'organizzazione giudiziaria. (segue)








Accordo 21 dicembre 2017 - Progressioni economiche Dipartimento dell'organizzazione giudiziaria


Avviso 18 ottobre 2018
Con provvedimenti del Direttore generale del personale e della formazione, sono approvate ulteriori graduatorie relative alle procedure per l’attribuzione della fascia economica superiore: 21 bandi definiti e 777 posti assegnati.
Fino ad oggi, i bandi definiti sono 48 e i posti assegnati 898.

Le altre graduatorie saranno pubblicate a breve, completando così le procedure di progressione economica nell'organizzazione giudiziaria per le quali sono pervenute 29.465 domande.

FUA ANNO 2017


Il 15 ottobre us abbiamo sottoscritto l’accordo sui criteri di pagamento del FUA relativo all’anno 2017. La firma sblocca il pagamento delle somme ed in particolare consentirà da subito il pagamento delle particolari posizioni (cd indennità) e delle posizioni organizzative (nelle articolazioni del ministero ove le stesse sono previste) successivamente il pagamento del cd fondo di sede previo accordo con le oo ss territoriali e le rsu. Vigileremo affinchè la procedura di pagamento si svolga senza ulteriori ritardi.
Il testo dell’accordo sarà pubblicato appena disponibile.



IL SOTTOSEGRETARIO CON DELEGA AL PERSONALE
INCONTRA LE ORGANIZZAZIONI SINDACALI


I RISULTATI DELLA RIUNIONE





On. Dott. Vittorio FERRARESI
Sottosegretario alla Giustizia

Dott. Fulvio BALDI
Capo di Gabinetto

e per conoscenza

Capo Segreteria del Ministro della Giustizia

Capo Dipartimento dell’organizzazione giudiziaria




Oggetto: determinazione ordine del giorno incontro dell'11 ottobre 2018



Risulta a questa organizzazione sindacale, firmataria dell’intesa del 26 aprile 2017, che le ipotesi di
accordo sulle progressioni economiche 2018 e sui criteri di pagamento del FUA 2017, certificate
dagli organi di controllo, giacciono presso gli uffici di via Arenula sin dal mese di giugno scorso.
Tale circostanza, se fosse confermata, sarebbe molto grave perché a partire da tale mese, se solo
codesta amministrazione avesse proceduto a convocare le organizzazioni sindacali per la mera e
definitiva sottoscrizione, i predetti accordi sarebbero diventati esigibili dando luogo sia alla
pubblicazione dei nuovi bandi di progressione economica sia all’apertura dei tavoli negoziali per il
pagamento dei fondi di sede, delle particolari posizioni e delle posizioni organizzative relativi
all’anno 2017. Invece, in assenza di sottoscrizione definitiva, il pagamento delle quote dovute ai
lavoratori subirà certamente un rinvio al prossimo anno, con evidente danno per i lavoratori.
(segue)






L'UFFICIALE GIUDIZIARIO
A SERVIZIO DELLA GIUSTIZIA
PER IL PROGRESSO DEL PAESE
Piattaforma unitaria




Cgil-Cisl-Uil presentano riforma ruolo ufficiale giudiziario



ADEGUAMENTO TARIFFE SERVIZIO INTEGRATO NOTIFICHE



APPLICAZIONE TEMPORANEA DEL PERSONALE



Sentenza Corte Cassazione UNEP

Home Page | RIFORMA PROCESSO ESECUZIONE | News | Archivio - Documenti | Mappa del sito




Torna ai contenuti | Torna al menu